VIA DEI REMI

A tre anni dall’edizione ZERO e pronti a ripartire fra pochi giorni per una nuova traversata riceviamo la relazione tecnica di ItinerAria sulla tratta che abbiamo chiamato la VIA DEI REMI.
.
.
ItinerAria, una delle più autorevoli voci in materia di itinerari e sentieristica, su incarico del GAL del Ducato sconsrl ha analizzato 11 itineriari di interesse turistico sul nostro territorio e a conclusione del suo lavoro di progettazione ha definito la #ViadeiRemi in questo modo:
.
.
“PUNTI DI FORZA
– E’ una via di collegamento tra l’#Emilia e le #CinqueTerre, una delle mete più frequentate dai camminatori internazionali.
– Il punto di partenza e di arrivo sono raggiungibili in treno.

Se fosse messa in rete con i percorsi limitrofi nel territorio del GAL del Ducato e fosse completata con il tratto ligure la Via dei Remi potrebbe diventare una delle porte principali di accesso alla rete del GAL del Ducato. Tra l’altro consentirebbe a chi percorre la #ViaFrancigena di deviare a Berceto lungo l’Alta via dei Parchi e di scendere alle Cinque Terre, per poi ricongiungersi con la Francigena a Sarzana.”
.
.
Ora la palla passa alle Amministrazioni Locali che dovranno presentare un progetto utile ad ottenere il finanziamento per la realizzizione e quindi per il superamento delle criticità ora presenti sulla tratta.
E all’Amministarzione Regionale per la sinergia con il levante ligure.

Poi la palla passerà nuovamente a noi #3TValtaro per la valorizzazione e la manutenzione.

Ci auguriamo sinceramente che la nostra #Valle non perda questa occassione!